1 MAGGIO, SEGRETARI CGIL CISL UIL IN TRE LUOGHI SIMBOLO

Toscana Chiara Valentini 29 Aprile 2021 67 Nessun commento

image

Nessun corteo, la festa dei lavoratori subisce ancora le restrizioni per il Covid. Ma il 1 maggio i segretari dei principali sindacati hanno scelto comunque di recarsi in tre luoghi simbolo  del lavoro in Toscana. Alle 10 ognuno di loro si unirà nello slogan ‘Italia si cura con il lavoro’  il titolo scelto da Cgil-Cisl-Uil per la Festa 2021.  Dalida Angelini, segretaria generale di Cgil Toscana, sarà alle 10 davanti all’ospedale San Luca di Lucca “un simbolo di quella sanità che è stata baluardo contro la pandemia e che ora va ancor più rafforzata”, spiega; Riccardo Cerza, segretario generale di Cisl Toscana, sarà alla stessa ora a Piombino davanti alle acciaierie, “una delle vertenze simbolo della crisi industriale della Toscana a cui occorrono risposte”; Annalisa Nocentini, segretaria generale di Uil Toscana, sarà infine davanti al magazzino Amazon Logistics in via Baldanzese a Calenzano, “per ribadire – spiega – il no ad ogni tipo di vecchio e nuovo sfruttamento sul lavoro”. Tutti e tre ribadiranno le richieste al Governo:  riformare gli ammortizzatori sociali e posticipare lo sblocco dei licenziamenti. Quanto alla Toscana, l’esigenza maggiormente sottolineata è sfruttare l’occasione della crisi causata dalla pandemia per rimettere al centro il valore del lavoro e ricominciare con un  modello di sviluppo più giusto e sostenibile che combatta le diseguaglianze che si sono ancra più accentuate in questo ultimo anno. 

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate