1 MLN DI MASCHERINE PER OPERATORI COOPERATIVE

Toscana Gigliola Caridi 4 Aprile 2020 79 Nessun commento

image

Un milione di mascherine per gli operatori delle cooperative. E’ il maxi ordine che Confcooperative Toscana ha fatto dalla Cina per sostenere il personale, in particolare quello delle realtà dedite all’assistenza e alla cura delle persone fragili, ma anche quello impegnato nei servizi di igiene urbana e nel settore agroalimentare. Di queste, spiega una nota, 670mila mascherine saranno destinate alle cooperative toscane mentre 330mila mascherine andranno alle realtà più colpite della Lombardia. Oggi a Firenze è arrivata la prima tranche di 500mila mascherine che saranno distribuite alle coop già nelle prossime ore. “Stiamo facendo la nostra parte – spiega la presidente di Confcooperative Toscana, Claudia Fiaschi -. I dispositivi di protezione sono fondamentali e insostituibili per i lavoratori e per le persone che con loro vengono a contatto, penso ad esempio agli assistiti delle case di cura che sono la fascia di popolazione più fragile in questa emergenza. Non potevano più aspettare, quindi ci siamo mossi utilizzando la nostra rete di relazioni e trovando per fortuna una grande collaborazione e sensibilità”. Tramite il Centro Servizi regionale Unisco Tl e la collaborazione pro bono di Sold Out, società commerciale legata ad alcune associate, Confcooperative Toscana ha sottoscritto un contratto con la Beste spa di Prato, realtà operante nel settore della moda, per l’acquisto di un milione di mascherine dalla Cina. Il valore dell’operazione si aggira intorno a mezzo milione di euro

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2020
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate