70 TONNELLATE DI SCARTI TESSILI STOCCATE ABUSIVAMENTE

MONTEMURLO Claudio Vannacci 20 Giugno 2022 81 Nessun commento

image

Due ditte, attive nella zona di via dell’Industria a Bagnolo, che trattavano illecitamente scarti tessili, sono state sequestrate al termine di un’operazione congiunta che ha visto impegnate la polizia municipale di Montemurlo, la polizia provinciale e i tecnici di Arpat,
Una delle due aziende è risultata completamente abusiva, mentre l’altra non rispettava le prescrizioni autorizzative. Nei due capannoni, rispettivamente di mille e duemila metri quadrati, erano stoccati senza alcuna autorizzazione 70 tonnellate di scarti tessili, in difformità alle quantità previste dalla normativa anti – incendio. Gli immobili e tutto il loro contenuto sono stati sottoposti a sequestro preventivo e i titolari delle attività denunciati penalmente. Le ditte erano gestite da tre cittadini di origine cinese di 44, 55 e 47 anni, di cui due residenti nella provincia di Pisa e uno a Prato, mentre la proprietà degli immobili posti sotto sequestro è di cittadini italiani.

Commenta

Video per giorno

Giugno 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate