ACCELERAZIONE OVER 80, TUTTI VACCINATI ENTRO FINE APRILE

Toscana Chiara Valentini 18 Marzo 2021 90 Nessun commento

image

Nello scegliere di utilizzare per i sanitari le poche dosi di Pfizer che arrivavano , la Toscana si è ritrovata molto indietro sugli over ottanta rispetto ad altre regioni. Adesso le cose dovrebbero cambiare. Con l’arrivo di 50mila dosi la prossima settimana, 70mila in quella di pasqua e poi circa 90-100mila a settimana ad aprile, tutti i 320mila over ottanta toscani dovrebbero ricevere la prima dose entro il 25 aprile e il richiamo a maggio. Saranno come sempre contattati dal medico di base. Se lui non fosse organizzato la regione interviene con la medicina organizzata o con la Asl.

Nel fine settimana dovrebbero inoltre arrivare 15mila dosi di Moderna che saranno utilizzate a partire da lunedì per gli estremamente fragili (riaprendo per loro il portale per le pre adesioni). In 9000 quelli vaccinati fino ad ora e già 50mila le prenotazioni.

C’è poi Astrazeneca. Le dosi bloccate lunedì scorso in questo momento sono in frigorifero. Dopo il via libera di Ema arrivato nel pomeriggio, già da stasera partiranno gli sms per chi si era prenotato da domani a domenica confermandogli l’appuntamento. Da lunedì riaprirà il portale e chi si doveva vaccinare nei giorni della sospensione sarà avvertito tramite sms ma dovrà riprenotarsi entro 24 ore. Avrà comunque la priorità sulle nuove prenotazioni.

In generale, spiega l’assessore Bezzini, la macchina organizzativa della regione potrebbe somministrare fino a un milione di vaccinazioni al mese, 25-30mila al giorno. Nei giorni migliori sono state al massimo 17mila. Il problema è sempre stato la carenza di vaccini.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate