ACCOGLIENZA RICHIEDENTI ASILO, ANCORA DESERTO IL BANDO

Prato Eleonora Barbieri 15 Aprile 2020 59 Nessun commento

image

E’ stata prorogata al 15 maggio la scadenza del nuovo bando della Prefettura per la gestione dei Cas presenti sul territorio pratese. Di fronte all’assenza di offerte, a fine marzo l’ente ha riaperto i termini e spostato la chiusura del bando a metà maggio. Nessuno al momento sembra interessato a gestire le strutture per richiedenti asilo costringendo la Prefettura a prorogare i contratti in scadenza che tra l’altro sono già stati oggetto di proroga.
Si tratta della Coop 22 e di Pane e Rose che ospitano nei propri Cas circa 230 immigrati. Continueranno a farlo fino al 30 settembre se il nuovo bando della Prefettura non andrà deserto. Altrimenti è quasi scontato un nuovo rinnovo.
Il 30 settembre scadono gli affidamenti anche a Croce Rossa, cooperativa Eccoci e onlus L’Aurora che avevano vinto il precedente bando e che in tutto ospitano oltre 150 migranti. A causa delle proroghe dei primi contratti, le scadenze dei vecchi e dei recenti gestori sono diventate le stesse, ma c’è una differenza sostanziale tra i due gruppi e riguarda il prezzo del servizio a ospite. Per Coop 22 e Pane Rose sfiora i 30 euro a ospite mentre per gli altri tre siamo attorno ai 21,5 euro (entrambe includono 2,5 euro di pocket money per ogni migrante e a entrambe va aggiunto il rimborso per le spese di igienizzazione e i dispositivi di protezione per l’emergenza Covid riconosciuto dalla Prefettura).
D’altronde le prime sono condizioni contrattuali precedenti al freno imposto dal ministro Salvini durante il precedente governo Conte, mentre le seconde sono successive. La differenza economica però, non è a parità di servizi resi altrimenti raggiungerebbe il paradosso. Coop 22 e Pane Rose hanno impegni più specifici sul fronte dei progetti di inclusione e di integrazione rispetto a Croce Rossa, Eccoci e L’Aurora. Il prezzo poco remunerativo è probabilmente alla base della scarsa appetibilità del nuovo bando prefettizio con il risultato che in assenza di offerte scatterà, probabilmente, un altro rinnovo ai vecchi gestori a costi più elevati.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2020
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate