ACCOLTELLA MOGLIE DOPO LITIGIO, ARRESTO PER TENTATO OMICIDIO

Livorno Patrizio Ceccarelli 19 Luglio 2021 73 Nessun commento

image

Un 65enne ha accoltellato la moglie all’addome dopo una lite furiosa ed è stato arrestato dai carabinieri di Cecina (Livorno) per tentato omicidio. La donna, 61 anni, è stata operata d’urgenza e ora si trova ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Cecina. E’ accaduto questa mattina a Marina di Cecina. I due coniugi, entrambi siciliani di origine ma da tempo residenti nel Livornese, sarebbero in via di separazione e secondo la ricostruzione dei militari l’uomo stamattina, ha aspettato sotto casa la donna che rientrasse dalla passeggiata con i cani e l’ha aggredita prima verbalmente e poi colpendola con schiaffi e pugni. Al termine del violento litigio ha estratto un coltello e con un fendente ha colpito la moglie all’addome perforandole l’intestino.

Commenta

Video per giorno

Luglio: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate