AGGREDISCE MADRE PER FARSI INTESTARE CASA AL MARE, ARRESTATO

Pistoia Patrizio Ceccarelli 22 Maggio 2020 41 Nessun commento

image

Aggredisce la madre per farsi intestare una casa al mare. Così i carabinieri, intervenuti pochi minuti dopo aver ricevuto una segnalazione, hanno arrestato il figlio 23enne della donna. E’ successo a Quarrata (Pistoia). Qualcuno ha chiamato il 112 segnalando un’accesa lite all’interno di un’abitazione. La centrale operativa dell’Arma ha inviato sul posto un equipaggio della stazione che, già in servizio di perlustrazione,, è arrivata nel giro di pochi minuti. I militari, sentendo le grida provenire dall’appartamento, sono accorsi all’interno: il 23enne, ancora in forte stato di agitazione, inveiva contro la madre con minacce e offese, incurante della presenza delle forze dell’ordine. All’interno dell’appartamento i militari hanno trovato i segni del violento litigio: sedie rotte e una porta divelta. Per proteggere la donna, i carabinieri si sono messi in mezzo tra i due e a quel punto il giovane, secondo quanto appreso, si è scagliato contro di loro arrivando addirittura a sferrare pugni che hanno colpito i militari che poi sono riusciti a bloccarlo e trarlo in arresto. Nel corso degli ulteriori accertamenti è emerso che a scatenare la violenza del giovane, già conosciuto alle forze dell’ordine per diversi precedenti legati a reati contro il patrimonio, era stata una discussione legata alla pretesa di quest’ultimo di farsi intestare a suo nome un’abitazione della famiglia. L’uomo, portato in carcere, dovrà rispondere dei reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale (uno dei carabinieri ha riportato otto giorni di prognosi) e maltrattamenti in famiglia.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2020
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate