AGGREDISCE SANITARI PRONTO SOCCORSO, ARRESTATO

Pistoia Patrizio Ceccarelli 5 Novembre 2020 75 Nessun commento

image

Minaccia e violenza nei confronti del personale sanitario del pronto soccorso di Pistoia e dei carabinieri intervenuti per arrestarlo. E’ l’accusa per la quale è stato arrestato un 40enne pistoiese, senza fissa dimora, già gravato dal divieto di dimora nella provincia di Pistoia. Tutto è cominciato davanti alla stazione di Pistoia dove carabinieri sono intervenuti poiché il 40enne, in stato di forte agitazione e di ebrezza alcolica, stava inveendo contro personale di un’ambulanza intervenuto in suo soccorso.
L’equipaggio radiomobile è riuscito, seppure con fatica, a convincerlo a recarsi presso l’ospedale, dove però i carabinieri sono dovuti intervenire nuovamente poco dopo, in quanto l’uomo aveva aggredito, schiaffeggiandolo, lo psichiatra di turno e subito dopo la guardia giurata intervenuta a difesa del medico. Anche i militari intervenuti sono stati aggrediti verbalmente e fisicamente dall’uomo che, tratto in arresto per i reati di resistenza violenza lesioni e minacce, ha cercato inoltre di danneggiare fisicamente l’auto che lo trasportava presso la caserma prendendola a testate. L’arresto del quarantenne è stato convalidato ed è stata disposta la sua custodia in carcere.

Commenta

Video per giorno

Novembre: 2020
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate