ANARCHICI OCCUPANO VILLINO BORCHI

Firenze Rachele Campi 22 Settembre 2020 143 Nessun commento

image

Venerdì sera i militanti di area anarchica hanno occupato la villetta Borchi, a Firenze, un edificio di proprietà della Regione Toscana, in vendita da anni e attualmente non abitato. Nei giorni scorsi avevano sfilato per le vie della città per scongiurare l’elezione del centrodestra in regione, una manifestazione autorizzata che prevedeva la partenza del corteo da piazza San Marco fino ai Giardini della Fortezza. E’ qui che hanno deciso di occupare il villino. Hanno sfondato il portone, in 10 si sono barricati all’interno. Questa mattina hanno manifestato per l’orgoglio lgbt. Cori, striscioni e una via completamente blindata da polizia e vigili del fuoco. I manifestanti denunciano le violenze subite dalle donne. “Qui vogliamo un centro anti violenza”, dicono. Le operazioni di sgombero da parte delle forze dell’ordine sono iniziate intorno alle 9.30 di questa mattina. Ieri la procura della repubblica ha emesso un provvedimento di sequestro preventivo per l’immobile occupato.

Commenta

Video per giorno

Ottobre: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate