ANCORA DONAZIONI, SI MUOVE ANCHE LA COMUNITÀ PACHISTANA

Prato Nadia Tarantino 18 Aprile 2020 65 Nessun commento

image

E’ una rete di solidarietà sempre più forte quella che si sta formando a Prato per affrontare l’emergenza Coronavirus: la comunità pakistana ha donato 15mila mascherine alla Protezione civile, che si aggiungono alle 10mila consegnate in questi giorni dalla Tessilechiti di Montemurlo, mentre l’azienda Capp Plast ha donato 200mila buste in plastica che serviranno per il confezionamento delle mascherine.
Consegnate invece all’ospedale oltre 200 tute protettive in tessuto 100% polipropilene idrorepellente, da parte di un imprenditore pratese. A ricevere la donazione erano presenti il presidente della Fondazione Ami, Claudio Sarti ed il consigliere comunale Marilena Garnier.
Il Rotary Club Filippo Lippi di Prato, infine, ha donato 2.000 mascherine professionali al presidente dell’Ordine dei Medici di Prato Guido Moradei e al dottor Alessandro Benelli per distribuirle tra tutti i medici di famiglia.
L’azienda Interpack di Montemurlo ha invece regalato 10mila mascherine alla Pubblica assistenza per sostenere i volontari e i sanitari impegnati nell’emergenza sanitaria.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2020
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate