ANCORA OCCUPATO IL CONTAINER DI RIVERSIBILITY AL SERRAGLIO

Prato Claudio Vannacci 11 Dicembre 2020 97 Nessun commento

image

E’ stato nuovamente forzato e occupato abusivamente il container del progetto Riversibility al Serraglio. A scoprirlo sono stati gli agenti di una Volante che poco prima delle 14 di ieri hanno trovato il lucchetto tranciato. Da un controllo è risultato che all’interno della struttura si trovavano un italiano di 33 anni, pluripregiudicato e attualmente sottoposto al divieto di dimora a Prato e all’obbligo di firma al Commissariato di Portici, e un egiziano di 23 anni, anche lui con precedenti e il divieto di dimora a Prato. Si tratta delle stesse persone sorprese sempre all’interno del container una settimana fa e allora denunciate per vari reati. Anche stavolta i due sono stati portati in Questura e qui denunciati per invasione di edifici e deturpamento di cose comune.

Commenta

Video per giorno

Gennaio: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate