APERTI NONOSTANTE I DIVIETI: SANZIONI A TRE NEGOZI

Prato Claudio Vannacci 6 Aprile 2021 40 Nessun commento

image

Tre attività sono state chiuse nel corso dei controlli delle forze dell’ordine nel lungo week end di Pasqua. Per tutte è scattata la chiusura per 5 giorni. La prima è stato un bar del Soccorso dove i poliziotti della Volante hanno trovato sabato pomeriggio due avventori che bevevano un caffè al tavolino guardando le partite alla tv. Poi il giorno di Pasqua è toccato ad un fioraio, aperto nonostante l’ordinanza della Regione. E ieri, Pasquetta, ad un minmarket etnico di via Roma, anche questo trovato aperto dalla polizia municipale.
In questo fine settimana di Pasqua la sola polizia municipale ha impiegato 23 pattuglie per il controllo delle normative anticontagio. Complessivamente sono state identificate 456 persone ed elevate 39 sanzioni. Gli agenti sono stati impegnati soprattutto in zona viale Galilei, tra pista ciclabile e giardino degli Ulivi, ma anche in Galceti e alle Cascine, dove centinaia di persone hanno sfruttato i grandi spazi. 15 sanzioni sono state fatte nel parco ex Ippodromo ad altrettante persone di nazionalità pakistana impegnate a giocare a cricket.

Commenta

Video per giorno

Aprile: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate