AUTOLINEE TOSCANE (AT) SARÀ COSTRETTA A NOLEGGIARE 62 BUS

Firenze Chiara Valentini 27 Ottobre 2021 91 Nessun commento

image

Il 1 novembre i trasporti toscani su gomma saranno gestiti da Autolinee Toscane al posto delle 22 aziende attuali, ma se l’arrivo non è stato agevole (dopo 6 anni di corsi e ricorsi) anche la partenza non sarà facile. Autolinee entrerà in possesso materiale dei beni mobili e immobili solo lunedì mattina ed è soprattutto su questi ultimi, i bus, che ha già lanciato un allarme. Saremo costretti a noleggiare 62 bus per rispettare lo standard del servizio, annunciano, dalle verifiche effettuate emerge che non tutti i mezzi acquisiti sono idonei a causa di una insufficiente manutenzione e dell’età avanzata. Dei 2545 bus necessari necessari ne mancano, appunto, 62. Che andranno noleggiati, almeno fino a giugno, con una spesa non preventivata di 700mila euro. Potrebbero essere di più? “Capiremo di più e meglio quando entreremo realmente in possesso dei mezzi, ma, nonostante la situazione ereditata faremo di tutto per garantire il servizio” rispondono.

Dei gestori precedenti l’unico a commentare è CTT Nord, azienda di trasporto pubblico locale delle province di Livorno, Pisa, Lucca e Massa Carrara, che definisce le accuse di Autolinee inaccettabili e infondate. In questi mesi abbiamo lavorato insieme per il passaggio, spiegano, con correttezza e lealtà.

Chi invece non dovrebbe accorgersi quasi di nulla all’inizio sono i cittadini. Nessun passaggio traumatico, orari e fermate saranno gli stessi (occhio ai biglietti però, quelli attuali valgono fino a domenica dopo occorrerà chiedere un rimborso). Intanto 28 bus saranno nuovi (un anticipo non scontato) e gli altri inizieranno pian piano a cambiare pelle. Dai 22 colori diversi al grigio e verde a cui faremo l’abitudine

Commenta

Video per giorno

Novembre: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate