BLITZ IN AZIENDA AGRICOLA

CARMIGNANO Claudio Vannacci 13 Febbraio 2020 104 Nessun commento

image

La squadra interforze ha sequestrato un’azienda agricola gestita da cittadini cinesi in via Statale a Carmignano. I titolari, due coniugi, sono stati denunciati dai carabinieri per impiego della manodopera clandestina e deposito incontrollato di rifiuti. Secondo quanto rilevato, marito e moglie avevano impiegato un lavoratore irregolare. All’interno del terreno agricolo e delle serre è stato rinvenuto un considerevole quantitativo di rifiuti speciali ed è stata anche accertata una illecita combustione di rifiuti. Sequestrate circa 200 confezioni di sementi abusivamente importate dalla Cina, prive della certificazione obbligatoria. Sequestrata anche parte della colonica trasformata in dormitorio abusivo e dove sono stati trovati dieci cittadini stranieri regolari alloggiati a titolo oneroso dai coniugi. Complessivamente sstati sottoposti a sequestro 35.000 mq di terreno agricolo con sospetto di inquinamento.

Commenta

Video per giorno

Luglio: 2020
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate