BUCO DA 23 MLD DI EURO PER GLI ENTI LOCALI ITALIANI

BRUXELLES Toscana TV 13 Ottobre 2021 43 Nessun commento

image

Un allarme vero e proprio è arrivato dal Comitato delle Regioni dell’Unione Europea, che ha dato il termometro delle perdite subite dagli enti locali in Europa durante l’ultimo anno e mezzo di pandemia. Per l’Italia, il deficit ammonta a circa 23 miliardi di euro, ovvero il 9% delle entrate che solitamente arrivavano nelle casse di Regioni e Comuni. In termini assoluti, l’Italia è la seconda più colpita nell’Unione, subito dopo la Germania, che con 112 miliardi di rosso è di gran lunga il paese in cui gli enti locali hanno subito di più.
In totale a livello europeo il buco ammonta a 180 miliardi di euro.
L’esito negativo del dato dipende essenzialmente dalle maggiori spese dovute alla pandemia e dalle minori entrate registrate, e tutto ciò, ha avvertito il presidente del Comitato Apostolos Tzitzikostas, “potrebbe portare a tagliare i servizi pubblici, a meno che non arrivino urgentemente più risorse da fondi Ue e nazionali per sostenere progetti e programmi locali”.
Per questo – ha commentato il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, intervenuto a Bruxelles, fondamentale nei prossimi mesi sarà il ruolo dell’Europa e le possibilità offerte dal Recovery Plan.

Commenta

Video per giorno

Ottobre: 2021
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate