CADE NEL LAGO MENTRE SI ALLENA E NON RIEMERGE PIÙ

SIGNA (FIRENZE) Claudio Vannacci 17 Settembre 2023 359 Nessun commento

image

E’ stato individuato e recuperato, senza vita, dai vigili del fuoco l’uomo di nazionalità cinese disperso da ieri nel lago Borgioli, nella zona dei Renai, a Signa (Firenze). La vittima era di nazionalità cinese, aveva 43 anni e abitava a Poggio a Caiano, in provincia di Prato. Era caduto in acqua ieri mattina mentre era in canoa e si stava allenando insieme ad alcuni compagni.
Il corpo dell’uomo è stato ripescato dai sommozzatori dei vigili del fuoco che avevano effettuato anche la scansione del fondo del lago da un’imbarcazione con il Didson, uno strumento che permette di individuare target, che vengono successivamente verificati con l’immersione.
Il lago dove è successa la tragedia è di proprietà privata è viene spesso utilizzato per gli allenamenti e per le gare dei Dragon Boat, uno sport di origine cinese. L’ipotesi è che il 43enne si stesse proprio allenando in vista di una gara di Dragon Boat quando è caduto nel lago. Secondo quanto appreso non sapeva nuotare.

Commenta

Video per giorno

Giugno 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto