CERCANO LA DROGA E TROVANO UN PICCOLO TESORO DI OPERE D’ARTE

Claudio Vannacci 10 Marzo 2020 80 Nessun commento

image

Doveva essere una normale perquisizione alla ricerca di sostanze stupefacenti, invece è saltata fuori una piccola collezione di opere d’arte, trafugata nel novembre 2019 nella casa di un collezionista pratese.
I poliziotti dell’Antidroga della Squadra Mobile, perquisendo due abitazioni in zona Santa Lucia, si sono trovati davanti non le solite bustine con lo stupefacente ma quadri, vasi e sculture per un valore commerciale di oltre 200mila euro. Tra questi due vasi di manifattura Sevres (valore sul mercato 100mila euro), due quadri ad olio su tela del pittore De Pisis, quotati circa 50mila euro l’uno. E poi altri quadri, un mezzo busto in bronzo e un’anfora di maiolica.
Denunciate per ricettazione tre persone: un 39enne marocchino, la moglie italiana di 50 anni e un altro italiano di 38 anni.

Commenta

Video per giorno

aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate