CGFS SRL FA CAUSA AL COMUNE: IN BALLO CI SONO 900MILA EURO

Prato Eleonora Barbieri 16 Novembre 2021 46 Nessun commento

image

Il Cgfs srl, società che fino alla messa in liquidazione del 2019 ha gestito le piscine comunali, ha fatto causa al Comune di Prato per 900mila euro. La prima udienza al Tribunale civile pratese è prevista a dicembre, ma sono in corso dei contatti tra le parti per trovare una conciliazione come richiesto dal giudice. Oggetto del contenzioso è la mancata applicazione dell’ormai nota clausola contenuta nell’articolo 24 del contratto di appalto tra il gestore dell’epoca e il Comune che prevede l’intervento delle casse comunali nel caso di “aumento degli oneri gestionali non dipendenti da fatti o comportamenti imputabili al gestore”. In particolare la revisione delle condizioni finanziarie calcola in almeno il 10% l’aumento rispetto all’anno precedente e che l’ammontare sia pari alla differenza tra il reale aumento e il 10% che “si intende a carico della gestione”. Su questa base il commissario liquidatore della società, ha presentato al Comune di Prato un conto di oltre 400mila euro. Soldi utilissimi per tappare la falla da 434mila euro con cui la società ha chiuso i conti del 2018 e che ha portato poi alla decisione di sventolare bandiera bianca. Gli uffici comunali hanno aperto un’istruttoria e hanno richiesto alla società la documentazione che comprovasse il carattere straordinario e non imputabile al gestore di questa somma. Sembra però, che tale documentazione non sia mai arrivata al Comune che di conseguenza non ha dato seguito alla liquidazione della somma richiesta. Il Cgfs srl ha quindi intrapreso la strada delle carte bollate. Nelle prossime settimane sarà più chiaro se questo percorso sarà lungo, tortuoso e costoso o lineare.

Commenta

Video per giorno

Novembre: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate