CINQUANTA VISITATORI AL PRETORIO PER LA RIAPERTURA

Prato Eleonora Barbieri 19 Maggio 2020 35 Nessun commento

image

L’assessore alla Cultura Simone Mangani dà il buon esempio: misurazione della temperatura corporea, gel per le mani e via lungo il percorso che porta alla mostra temporanea Dopo Caravaggio e al Museo Civico ai piani superiori. Hanno fatto altrettanto gli oltre 50 visitatori che ieri non hanno voluto mancare al primo giorno di riapertura di Palazzo Pretorio dopo il pesante lockdown. Prato è stato tra i primi Comuni in Toscana a riaprire le proprie strutture museali in sicurezza e lo fa garantendo anche l’ingresso gratuito fino al 3 giugno. Oltre al Pretorio, ieri ha riaperto il museo della deportazione e della resistenza di Figline. Oggi è la volta del museo di scienze planetarie e del Museo del tessuto che ha prorogato la mostra sui costumi del film Pinocchio di Matteo Garrone. Giovedì riapriranno il Centro Pecci e il Museo dell’Opera del Duomo.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2020
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate