COLDIRETTI, +9% EXPORT VIVAISMO PISTOIA NEL 3° TRIMESTRE 202

Pistoia Patrizio Ceccarelli 12 Gennaio 2024 119 Nessun commento

image

Ammonta a 43,6 milioni di euro l’export di piante ornamentali delle aziende del polo vivaistico pistoiese nel terzo trimestre 2023 (+9% rispetto allo stesso periodo del 2022). È quanto emerge dall’analisi di Coldiretti Pistoia sulla base dei dati Istat sulle esportazioni di piante vive. A livello cumulato, i primi tre trimestri del 2023 pareggiano il dato dell’anno precedente, oltre 285 milioni di euro. Una stabilità in linea con il dato nazionale. “Numeri positivi, anche se l’aumento del 9% dell’export di piante vive nei mesi estivi è da tarare – sottolinea in una nota Fabrizio Tesi, presidente di Coldiretti Pistoia -. I costi di produzione rimangono a livelli elevati, riducendo i margini. Un assottigliamento solo in parte compensato dalla capacità delle imprese pistoiesi di ottenere migliori prezzi per le piante sui mercati stranieri, grazie alla qualità delle produzioni che confermano il polo pistoiese eccellenza europea, oltre a generare circa il 40% dell’export italiano”, del settore. “Un dato confortante, che però non tiene conto delle conseguenze pesanti per tutta l’agricoltura, ed in particolare per i vivai, delle alluvioni di inizio novembre – ricorda il presidente di Coldiretti Pistoia -. Purtroppo tante aziende hanno avuto i vivai sommersi da acqua, fango e detriti . Pregiudicando nell’immediato le spedizioni programmate, la cui misura la vedremo nei prossimi mesi. Occorreranno periodi più lunghi per verificare le conseguenze e misurare i danni alla produzione di piante e alla tenuta della clientela delle aziende più danneggiate”. “Una buona notizia, invece, arriva dal Medio Oriente – osserva Francesco Ciarrocchi, direttore di Coldiretti Pistoia -. Riapre parzialmente il mercato della Giordania dopo la chiusura alle importazioni di piante imposta dalle autorità fitosanitarie di Amman per prevenire eventuali contaminazioni da xylella, Un mercato interessante per Pistoia che, prima del blocco, aveva esportato piante vive nel 2017 per oltre 2,8 milioni di euro”.

Video per giorno

Marzo 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto