CONTE INCONTRA IRISTORATORI TOSCANA: IMEGNI TROPPO VAGHI

ROMA Chiara Valentini 14 Novembre 2020 94 Nessun commento

image

“Per i ristori abbiamo messo in campo risorse ingenti raddoppiando i contributi della primavera. Vi dò l’impegno che questo governo farà tutto ciò che è necessario per uscire da questo periodo”. E’ quanto ha affermato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nell’incontro, durato un’ora e mezzo, con l’associazione dei Ristoratori toscani a Palazzo Chigi. Un impegno troppo vago per i Ristoratori che comunque hanno apprezzato che Conte li abbia ascoltati alla fine della cosiddetta camminata degli inessenziali (definizione contestata da Conte). Al centro del colloquio, la situazione difficile che stanno vivendo a causa dell’emergenza Covid e il tema dei ristori.  Se tra una decina di giorni non avranno riscontro, hanno spiegato, torneranno a Roma. La camminata è stata comunque un’impresa riuscita. Partiti da ponte vecchio il 4 novembre, sono arrivati a Roma a piedi dopo un viaggio di nove giorni lungo la via Francigena. Erano circa in 1000 ad attenderli in Piazza del Pantheon. I ristoratori Toscani, gruppo nato spontaneamente a marzo e che ormai raccoglie circa 15mila imprese toscane, era il promotore della marcia alla quale hanno partecipato anche altre categorie che volevano portare a Conte il loro messaggio contro le misure restrittive dei Dpcm. Ncc, Assidea, Airca. L’adesione è arrivata da tutta Italia. Ad aspettare i manifestanti al Pantheon, si legge in una nota, oltre mille fra commercianti, gestori di locali, ambulanti, partite Iva, tassisti, guide turistiche, semplici cittadini. Con la marcia nasce anche una nuova federazione, Tutela Nazionale Imprese (Tni), “che vuole essere un collante per le varie anime del mondo dell’imprenditoria e del commercio” aggiunge Raffaele Madeo, vicepresidente dell’associazione Ristoratori Toscana.

Commenta

Video per giorno

Novembre: 2020
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate