COPPIA BLOCCATA IN INDIA

INDIA Gigliola Caridi 30 Aprile 2021 58 Nessun commento

image

L’ambasciata italiana a New Delhi si è attivata per aiutare la coppia della provincia di Firenze, partita per l’India una ventina di giorni fa, per l’adozione di una bambina, e rimasta bloccata a New Delhi perché la donna, Simonetta Filippini, è risultata positiva al tampone. Attualmente la situazione della signora e del marito Enzo Galli, è complicata, ma sotto controllo, fa sapere Andrea Zoletto, direttore generale di International Adoption, l’associazione che ha seguito la coppia. Il marito e la bambina sono in un albergo a 5 stelle in assoluta sicurezza e stanno bene. La signora si trova in un albergo sanitario, in camera con un’altra persona. Questa mattina, grazie al medico dell’ambasciata italiana, ha potuto fare un altro tampone, il risultato è atteso in 48 ore: se fosse negativo l’ambasciatore garantisce l’imbarco su un volo Klm o Air France, ma fosse positiva dovrà rimanere lì almeno una decina di giorni.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate