CORONAVIRUS, CONTROLLI SERRATI SULLE AUTOCERTIFICAZIONI

Prato Nadia Tarantino 18 Marzo 2020 46 Nessun commento

image

Ventotto persone denunciate nelle ultime 24 ore per non aver rispettato il provvedimento dell’autorità che obbliga, allo scopo di contenere il contagio da coronavirus, a stare in casa e ad uscire solo per esigenze lavorative e sanitarie e per la necessità di fare la spesa. Lo fa sapere la prefettura che oggi, mercoledì 18 marzo, ha diffuso il bilancio dell’attività di controllo fatta dalle forze dell’ordine su tutto il territorio provinciale.
Gli altri numeri: 412 persone fermate e controllate, 1 arrestata, 1 denunciata per motivi diversi dalle norme di contenimento della diffusione del coronavirus, 287 esercizi commerciali a carico dei quali è stato verificato il rispetto delle misure governative.
Complessivamente, all’entrata in viogre del decreto, sono 2.301 le persone e 2.062 gli esercizi commerciali controllati; 213 le persone denunciate e a queste si aggiunge il titolare di un negozio.
Da segnalare inoltre l’effrazione del cancello dell’area di sgambatura di Casale che rientra tra quelle oggetto dell’ordinanza di chiusura emessa del sindaco. Il responsabile, se sarà individuato, verrà denunciato.

Commenta

Video per giorno

aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate