COVID ARRETRA, ECCO COME SI RIORGANIZZA L’OSPEDALE

Prato Eleonora Barbieri 29 Giugno 2021 102 Nessun commento

image

Smaltire le lunghe liste d’attesa post Covid e permettere ai sanitari di effettuare le ferie. Ora che la pandemia è ridotta ai minimi termini per contagi e ricoveri e l’organizzazione dell’ospedale sta tornando alla quasi normalità, sono queste le due esigenze che l’Asl Toscana centro sta cercando di conciliare. Per questo, rispetto ai periodi estivi ante Covid, il piano estivo di quest’anno prevede meno riduzioni. I letti a disposizione della chirurgia sono 87 e le sale operatorie attivate sono quattro a cui se ne aggiunge una quinta per la chirurgia ambulatoriale complessa e altre al bisogno. Si tratta di smaltire una lista d’attesa che per la chirurgia generale è di ben duemila pazienti che vengono monitorati periodicamente per anticipare l’intervento se è necessario.
La riorganizzazione estiva tiene anche conto di uno spazio di manovra in caso il Covid torni a farsi sentire con una nuova ondata, anche se è un’ipotesi che appare più concreta alla fine del periodo estivo.

Commenta

Video per giorno

Agosto: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate