COVID: COMUNE DI PISTOIA STANZIA 1,5 MILIONI PER LE IMPRESE

Pistoia Patrizio Ceccarelli 12 Luglio 2021 76 Nessun commento

image

Da oggi è possibile presentare le domande per i contributi a fondo perduto stanziati dal Comune di Pistoia a sostegno  di micro-imprese e professionisti appartenenti a specifiche categorie particolarmente danneggiate dagli effetti conseguenti alla diffusione dell’epidemia da Covid 19, con riduzione di fatturato e corrispettivi di almeno il 20% dal 2019 al 2020. Le risorse complessivamente stanziate dal Comune a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a 1.400.000 euro e saranno ripartite fra 5 settori: al ‘turismo e spettacolo’ (agenzie di viaggio, guide turistiche, taxi) sono stati destinati 150.000 euro, ai ‘servizi alla persona’ (parrucchieri, estetiste, palestre e piscine) 450.000 euro, al ‘commercio e alla ristorazione’ (commercio al dettaglio, ristorazione, bar) 650.000 euro, ad ‘altre attività in sede fissa’ 100.000 euro, alle ‘nuove attività’ avviate nel 2020 e fino al 31 maggio 2021 appartenenti ai primi tre settori 50.000 euro. Il tetto massimo ad azienda è di 2.500 euro.
Il contributo è destinato alle micro-imprese con massimo 5 dipendenti e un fatturato complessivo o volume d’affari annuo (riferito al 2019 e 2020) inferiore o uguale a 400.000 euro, nonché ai professionisti titolari di partita Iva, con sede legale operativa o almeno una unità locale dell’attività a Pistoia. I parametri sono dettagliati nel testo del bando che può essere reperito sul sito del Comune di Pistoia (www.comune.pistoia.it), nell’area tematica commercio, dove sono contenute anche le indicazioni per la compilazione e l’inoltro della domanda.

Commenta

Video per giorno

Luglio: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate