COVID, DUE VITTIME E 108 NUOVI CASI A PRATO

Prato Claudio Vannacci 13 Aprile 2021 57 Nessun commento

image

Sono pratesi due dei 34 morti di Covid in Toscana nelle ultime 24 ore: si tratta di una donna di 84 anni di Prato e di una di 83 di Vaiano, entrambe decedute al Santo Stefano. Lo si ricava dal bollettino della Regione che segnala anche 108 nuovi contagi in provincia (di questi una ventina sono cittadini cinesi) e 914 in tutta la Toscana. Numeri più bassi rispetto alle scorse settimane ma che ancora non fanno scendere la soglia dei casi ogni centomila abitanti sotto 250, limite necessario per lasciare finalmente la zona rossa e approdare da sabato pomeriggio in quella arancione, come gran parte della Toscana. Ieri sera l’incidenza pratese era risalita a 266 dai 260 del giorno precedente. Con le ultime due vittime sale a 457 il numero di pratesi che hanno perso la vita dopo essere stati contagiati dal coronavirus.
In Toscana sono stati eseguiti 12.549 tamponi molecolari e 11.330 antigenici rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 3,91% (12,2% sulle prime diagnosi). Gli attualmente positivi in Toscana sono oggi 27.414, al netto di 1.117 persone dichiarate guarite. I ricoverati sono 1.947 (37 in meno rispetto a ieri), di cui 283 in terapia intensiva (3 in meno).
A Prato calano i ricoverati Covid al Santo Stefano che sono 161 in area medica (su un totale di 176 posti) e 17 in terapia intensiva (tre letti liberi). Meno rosea la situazione delle strutture di cure intermedie: tutti occupati i 42 posti a La Melagrana e i 23 alla palazzina ex ospedale. Al Centro Pegaso all’ex Creaf ci sono invece 49 pazienti su un totale di 53 posti.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate