COVID: LINEE PER PRENDERE IN CARICO TURISTI POSITIVI

Toscana Gigliola Caridi 9 Luglio 2021 151 Nessun commento

image

La Regione Toscana ha aggiornato i protocolli per la gestione dei positivi al Covid negli alberghi sanitari e negli hotel Covid; e anche le linee di indirizzo per la gestione dei casi sospetti e confermati e dei contatti stretti tra i turisti. La delibera, fa sapere la Regione, è stata proposta dall’assessore alla sanità Simone Bezzini e approvata dall’ultima seduta di Giunta. Sul fronte degli alberghi sanitari, sulla base dell’evoluzione normativa, la Toscana ha aggiornato la regolamentazione dei requisiti e dei servizi obbligatori e facoltativi degli alberghi sanitari. Tra le novità, spiega la Regione, la facoltà per soggetti privati, come tour operator e compagnie di navi da crociera, di attivare autonomamente convenzioni con strutture alberghiere per la funzione di albergo sanitario e hotel Covid. Sul fronte della gestione dei casi sospetti e positivi tra i turisti, si spiega che la normativa regionale è stata adeguata alle attuali regole per la definizione e il tracciamento di casi e contatti, anche se si è scelto di mantenere una modalità ‘rafforzata’, con tracciamento sino a 10 giorni in presenza di varianti. È stato delineato tutto il percorso per la presa in carico dei casi sospetti e di quelli confermati appartenenti alla popolazione turistica.

Commenta

Video per giorno

Settembre: 2021
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate