COVID, PICCO DI CONTAGI NEL PISTOIESE

Pistoia Patrizio Ceccarelli 22 Novembre 2021 65 Nessun commento

image

Preoccupa a Pistoia il forte incremento di positivi al Covid, 60 in più quelli rispetto a ieri, raddoppiati in due giorni, a fronte anche di una diminuzione di tamponi effettuati nel fine settimana. Il numero di nuovi casi registrati nel Pistoiese è il più alto registrato tra tutte le province della Toscana, compresa Firenze, che si ferma a 52.
“Sono due giorni che registriamo questa tendenza sul nostro territorio – spiega Anna Maria Celesti, presidente della Società della salute pistoiese – Oggi è la giornata più critica, perché su un numero inferiore a 2.000 tamponi effettuati in tutta l’Asl Toscana centro, nella nostra provincia sono 60 i contagi territoriali, addirittura superiori a quelli di una provincia come Firenze. Credo che sia indispensabile porre l’attenzione, richiamando ciascuno di noi alle regole che ormai dovrebbero essere parte integrante del nostro vivere quotidiano, quindi l’uso della mascherina dove necessita, la detersione delle mani e il distanziamento, oltre naturalmente a vaccinarsi”. Celesti esclude che siano in atto focolai in provincia. “Nell’arco di cue giorni – spiega – non vi sono presupposti neanche statistici per poter definire questo aumento come conseguenza di focolai. Ovviamente il Comune di Pistoia, che ha il maggior numero di abitanti nella provincia, registra un maggior numero di contagi rispetto ad altri territori, ma in realtà, anche oggi i casi sono distribuiti un po’ su i tutti i comuni. Quindi, nessun allarmismo, perché sarebbe completamente fuori luogo, ma sicuramente un richiamo all’attenzione, alla responsabilità e al senso civico per ognuno di noi”.

Commenta

Video per giorno

Dicembre: 2021
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate