COVID, RISALGONO I CONTAGI E C’È UNA NUOVA VITTIMA

Prato Claudio Vannacci 2 Novembre 2021 68 Nessun commento

image

Dopo giorni di contagi contenuti, che hanno fatto di Prato la provincia più virtuosa in Toscana in quanto a incidenza settimanale dei casi ogni centomila abitanti (oggi 48, sempre la più bassa), si registra una risalita: nelle ultime 24 ore, infatti, sono state 30 le positività accertate nell’area pratese, dove viene segnalata anche una delle quattro vittime toscane (due uomini e due donne, età media 69 anni e mezzo). Si tratta di un cittadino cinese di 54 anni, morto a Careggi dove era ricoverato. Anche in questo caso è la prima vittima giovane dopo molte settimane, la numero 646 a Prato da inizio pandemia.
In Toscana sono stati invece 190 i casi di positività al coronavirus su 14.510 test. Il tasso dei nuovi positivi è 1,31% (4,7% sulle prime diagnosi). Salgono i ricoverati negli ospedali della regione, che sono 299 (16 in più rispetto a ieri), di cui 28 in terapia intensiva (stabili). A Prato sono ricoverati 30 pazienti Covid al Santo Stefano (quattro dei quali in terapia intensiva) e sei al Centro Pegaso.

Commenta

Video per giorno

Novembre: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate