COVID, TERAPIA MONOCLONALE FUNZIONA E SI ALLARGA

Prato Eleonora Barbieri 8 Ottobre 2021 61 Nessun commento

image

Nella lotta al Covid, la terapia a base di monoclonali sta dando ottimi risultati e da metà agosto viene somministrata anche ai ricoverati e a quei pazienti che non rispondono al vaccino. Lo annuncia ai nostri microfoni la dottoressa Donatella Aquilini, primario di malattie infettive al Santo Stefano.
La precedente è stata una settimana nera sul fronte dei decessi Covid tra cui ricordiamo il caso della 23enne cinese. Tra i ricoverati, la presenza straniera, è stata molto rilevante, soprattutto tra la fine di agosto e la prima metà di settembre. Su una settantina di ricoverati il 53% è risultato straniero e di questi il 70% era cinese. Nella maggior parte dei casi non sono vaccinati, anche a causa del riatrdo con cui gli hub sono stati aperti a tutti liberamente. Spesso poi, arrivano al Santo Stefano già in condizioni gravi. Secondo l’ospedale per un problema di accesso alle cure.
Questa settimana la situazione è decisamente migliorata sia sul fronte dei ricoveri che dei decessi. Una tendenza che viene spiegata dal potenziamento della copertura vaccinale.
In questo momento l’area Covid ordinaria è occupata soprattutto da anziani vaccinati che presentano altre patologie e quindi devono essere monitorati. AQUILINI Ci sono anche coloro che entrano all’ospedale per altri motivi e che risultano poi positivi al tampone di controllo in ingresso. I pazienti Covid in bone condizioni vengono mandati al Creaf o nel caso necessitino solo di isolamento agli alberghi sanitari. Inutile ribadire che i casi più gravi con problemi respiratori, che spesso dal pronto soccorso vanno direttamente in terapia intensiva, sono i non vaccinati, anche di mezza età, perchè la variante delta è più contagiosa e più cattiva.

Commenta

Video per giorno

Ottobre: 2021
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate