DA PRATO UN TRENO E UN TIR DI AIUTI PER I PROFUGHI UCRAINI

Prato Claudio Vannacci 1 Aprile 2022 91 Nessun commento

image

Un treno di quindici vagoni, carico di derrate alimentari e medicinali destinati ai profughi ucraini, partirà i prossimi giorni dall’Interporto di Prato con destinazione il confine tra Ucraina e Polonia. Il coordinamento è affidato al Comune di Prato tramite la Protezione Civile, anche se gli aiuti arriveranno da tutta la Toscana. L’annuncio è stato dato oggi durante la riunione della commissione consiliare 5, convocata proprio per fare il punto sugli aiuti ai profughi ucraini. Intanto un secondo tir carico di aiuti raccolti dalla Caritas è partito da Prato alla volta di Lublino, in Polonia,con i prodotti raccolti grazie alla generosità di tanti pratesi che hanno risposto all’appello lanciato dalla Diocesi.

Commenta

Video per giorno

Maggio 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate