DUE FRATELLI ACCOLTELLATI IN VERSILIA, AGGRESSORE FUGGE VIA

Viareggio Toscana TV 5 Settembre 2021 527 Nessun commento

image

Un’altra notte di violenza in Versilia: due fratelli italiani, di 44 e 54 anni, sono stati accoltellati sulla marina di Torre del Lago, nel comune di Viareggio (Lucca) presumibilmente, fa sapere una nota della questura di Lucca, da un uomo di origine magrebina che poi è fuggito. Il più grande dei due fratelli, di origine campana e residenti entrambi in Versilia, ha riportato lesioni definite “importanti” al torace, ma non sembrerebbe in pericolo di vita. Meno gravi le ferite riportate dal fratello: è stato giudicato guaribile in 10 giorni. Secondo quanto spiegato dal 44enne agli agenti intervenuti l’aggressione sarebbe nata da una lite per futili motivi scoppiata mentre i due fratelli stavano ballando e poi degenerata. Sul posto oltre ai mezzi di soccorso sono intervenute volanti del commissariato di polizia di Viareggio. Sono in corso indagini per risalire all’autore dell’accoltellamento.

Commenta

Video per giorno

Aprile 2024
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto