ELBA SOGNA IMMUNITÀ GREGGE: POSSIBILE A FINE MAGGIO

PORTOFERRAIO Chiara Valentini 8 Aprile 2021 55 Nessun commento

image

A maggio l’Isola d’Elba potrebbe raggiungere l’immunità di gregge. Ci crede il sindaco di Portoferraio, Angelo Zini dopo l’iniziativa rilanciata dal ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, di una vaccinazione di massa nelle isole minori. Ad esempio, spiega Zini all’agenzia Dire,  “nei sette comuni dell’isola d’Elba la popolazione vaccinabile e’ di circa 25 mila persone, escludendo gli under 16. Se consideriamo quelli che sono gia’ stati vaccinati, la quota scende a 20 mila persone oltre a qualche centinaio di lavoratori delle strutture turistiche” . I comuni elbani (e quelli di tutto l’Arcipelago) aspettano ora una nota del commissario straordinario all’emergenza Coronavirus, Francesco Figliuolo, e poi la stesura del protocollo, in modo da definire la parte operativa delle vaccinazioni. “L’obiettivo e’ di arrivare a fine maggio con la campagna completamente eseguita. Se viene dato il via in questi giorni al testo, possiamo farcela continua Zini.  Nelle scorse settimane, quando i contagi lo permettevano ed era ancora previsto dal DPCM, il Presidente Giani aveva lanciato l’idea di fare dell’Elba una zona bianca, al pari della Sardegna. I sindaci avevano però messo le mani avanti, preoccupati che il bianco rappresentasse un’apertura prematura. Ma l’immunità di gregge sarebbe cosa ben diversa.  “Dal punto di vista dell’immagine e della promozione turistica sarebbe un segnale importante” conclude Zini

Commenta

Video per giorno

Aprile: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate