EPIDEMIOLOGO: I VACCINI SONO TUTTI SICURI, MOLTO PIU’ RISCHIOSA L’ASPIRINA

Firenze Chiara Valentini 16 Aprile 2021 69 Nessun commento

image

Vaccini efficaci al 100% contro la morte, al 90% per i casi gravi, rassicura il professor Bonanni

Ma allora perchè Astrazeneca era prima consigliata ai giovani, ora solo a chi ha più di 60 anni? Un eccesso di informazioni da parte delle autorità regolatorie, spiega il Professore, che può aver generato confusione nei non addetti ai lavori ma testimonia solo l’estrema prudenza e trasparenza. In sostanza prima Astrazeneca era consigliato ai più giovani perchè sugli anziani non c’erano dati sufficienti a garantire una copertura massima, ora è consigliato agli anziani perchè tra i più giovani (perchè a loro veniva somministrato) ci sono stati casi sospetti di trombosi venosa cerebrale. Anche qui, le decisioni sono state conseguenza di zelo di prudenza. i casi sono rarissimi (uno su un milione per Astrazeneca) e la correlazione ancora da verificare. Ogni milione di vaccinazioni con Astrazeneca ci sono stati 4 casi sospetti. Il rischio dopo un trattamento anticoncezionale è di 500-1200 casi ogni milione. 1700 casi ogni milione per chi fuma. 

Infine, la questione dei costi. Il vaccino Astrazeneca ha un prezzo molto più basso di Pfizer, non giustificabile con la sola catena del freddo che nel primo caso è più gestibile. 

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate