EPIDEMIOLOGO: LEGGIAMO BENE I DATI E MANTENIAMO L’ATTENZIONE

Toscana Chiara Valentini 16 Ottobre 2020 69 Nessun commento

image

Non ha senso, in termini assoluti, paragonare il numero di nuovi contagiati ogni giorno con quelli di marzo aprile, quando i tamponi venivano fatti solo a chi era malato, anche grave. Eravamo impreparati. A dirlo è Paolo Bonanni, epidemiologo, ordinario di Igiene all’Università degli Studi di Firenze. Questo non significa che si possa abbassare la guardia. le tre regole fondamentali, lavarsi spesso le mani, stare a distanza e indossare correttamente la mascherina rimangono imprescindibili. Altra cosa che non era chiara, a marzo aprile, è se chi contraeva il virus potesse dirsi immune una volta guarito: non è ancora chiaro

Commenta

Video per giorno

Ottobre: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate