ESTETISTI CONTRO ABUSIVI

Firenze Rachele Campi 20 Novembre 2020 48 Nessun commento

image

Confartigianato, Cna, Confcommercio e Confesercenti Toscana scrivono al Prefetto di Firenze e chiedono di autorizzare gli spostamenti tra Comuni per far usufruire i cittadini dei “servizi alla persona”, nonostante il divieto posto dall’ultimo Dpcm che indica la Toscana zona Rossa. Le associazioni fanno leva su alcune attività che vantano di un rapporto fiduciario. Spesso, infatti, si esce dal proprio territorio, si fanno km per raggiungere un parrucchiere, una lavanderia, un’autofficina, una carrozzeria o il gommista. E’ una richiesta che potrebbe portare più ossigeno alle attività. Una situazione diversa la stanno vivendo gli estetesti. Sul piede di guerra perchè nel decreto del presidente del consiglio, la categoria non è equiparata a quella dei parrucchieri, e così sono chiusi da giorni. Qualcuno ha già addobbato le vetrine, con la speranza di riaprire o quanto meno di dare un segnale di presenza nonostante la saracinesche abbassate. La beffa è che a fronte di negozi chiusi, ha preso ancora più piede l’abusivismo.

Commenta

Video per giorno

Novembre: 2020
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate