EX OPG DI MONTELUPO, DA LUOGO DI SOFFERENZA A LUOGO DI CULTURA

MONTELUPO FIORENTINO Chiara Valentini 28 Gennaio 2021 147 Nessun commento

image

Impossibile al momento prevedere quando ma il progetto di portare nell’ex OPG di Montelupo opere che in questo momento si trovano nei depositi degli Uffizi è sempre più concreto. Questa mattina si è svolto un sopralluogo proprio nella Villa Medicea dell’Ambrogiana del direttore delle gallerie, Eike Schmidt, con il presidente Giani, i sindaci del territorio e il rappresentante del proprietario dell’immobile, il Demanio dello Stato. L’idea degli Uffizi diffusi è proprio riportare nei luoghi originali opere che in questo momento sono chiuse in magazzino.

Da luogo di sofferenza (dalla seconda metà dell’Ottocento al 2017 la Villa ha ospitato l’ospedale psichiatrico giudiziario) a luogo di cultura.

La Villa Ambrogiana avrà bisogno di numerosi interventi di recupero.

Non c’è solo l’ex OPG nel progetto degli Uffizi diffusi, tra le molte sedi già individuati per l’operazione una di quelle in stato più avanzato è forse quella della villa di Careggi

Commenta

Video per giorno

Marzo: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate