FABIO VIALE ALLA GALLERIA POGGIALI

Firenze Gigliola Caridi 23 Febbraio 2020 71 Nessun commento

image

Si intitola ’Acqua alta-High tide’ la mostra dell’artista piemontese Fabio Viale, inaugurata ieri nella Galleria Poggiali di Firenze che proseguirà fino al 16 maggio. L’esposizione, a ingresso libero, propone due diverse installazioni di Viale: una per la sede della galleria di via della Scala, che arriva direttamente da Venezia, e l’altra, monumentale, allestita nello spazio in via Benedetta, dove sono state collocate 18 tonnellate di marmo a formare una ripida ’cascata’ di pietrisco. Gli spazi di via della Scala, spiega una nota, sono occupati dal gruppo di sculture che l’artista ha realizzato appositamente per il Padiglione Venezia della 58ma Biennale di Venezia: si tratta di una dozzina di monoliti in pietra che replicano a misura reale quei pali in legno di rovere o di castagno alti tre metri e oltre che affiorano nella laguna di Venezia. Questi oggetti sono denominati ’bricole’, e servono da segnali per la navigazione. Il progetto per la sede di via Benedetta, intitolato ’Root’, nasce dalla passione che Viale nutre nei confronti delle cave con l’obiettivo di usare il ravaneto come utensile di scultura

Commenta

Video per giorno

marzo: 2020
L M M G V S D
« Feb    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate