GARA TPL, REGIONE E COMUNI METTONO A PUNTO IL PERCORSO


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/toscanatv.it/public_html/wp-content/themes/betube/single-blog.php on line 34
Eleonora Barbieri 14 Gennaio 2020 218 Nessun commento

image

Il passaggio del personale e dei mezzi dal vecchio al nuovo gestore del trasporto pubblico toscano sarà frutto di un percorso condiviso per rendere tale operazione indolore per gli utenti e per i territori. E’ quanto emerge dalla Conferenza permanente degli enti locali convocata ieri dall’assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli per tradurre in realtà gli esiti della gara recentemente confermati dalla sentenza del Consiglio di Stato: il servizio va ad Autolinee toscane, società del gruppo francese Ratp mentre Mobit che raggruppa buona parte degli attuali gestori tra cui la pratese Cap, è arrivato secondo.
Ciò che non è chiaro è quando inizierà il passaggio. Ne Ratp ne la Regione specificano se tutto avverrà prima della sentenza del Tar sulla seconda aggiudicazione provvisoria ad Autolinee toscane impugnata da Mobit la cui udienza è fissata per il 26 febbraio prossimo. Al momento i francesi hanno elencato solo l’ordine dei vari procedimenti legati al subentro ma senza specificare le date mentre la Regione, per garantire la continuità del servizio, ha prorogato al 31 gennaio il contratto-ponte scaduto alla fine del 2019. Tutto fa pensare che non ci saranno scatti in avanti da parte dei vincitori. Nell’incontro di ieri è stata ribadita la necessità di affrontare insieme, con spirito di massima collaborazione, un momento delicato nel quale dovrà essere ridisegnato uno dei servizi che maggiormente influiscono sulla vita dei cittadini. Proprio per questo, è stato programmato un ciclo di incontri, che toccherà tutte le province. Gli incontri si terranno tra il 22 ed il 29 di gennaio, in modo da avere un quadro completo e aggiornato delle esigenze del territorio prima della conclusione dell’obbligo di servizio attualmente in essere. La riunione si è conclusa con l’impegno ad una futura prossima convocazione, nel corso della quale fornire elementi ulteriori e un cronoprogramma per gli atti che dovranno essere compiuti.
Una modalità che incontra il favore del sindaco Matteo Biffoni, presente anche ieri.

Commenta

Video per giorno

Settembre: 2020
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate