GDF PISA: SEQUESTRATE OLTRE 900 CALZATURE CONTRAFFATTE

Pisa Caterina Gonnelli 29 Settembre 2020 96 Nessun commento

image

Continuano senza sosta i controlli delle Fiamme Gialle sulla vendita di prodotti con segni
mendaci.
Questa volta nel mirino dei finanzieri è finita un’imprenditrice cinese di 56 anni che, con la
propria attività commerciale nei pressi della stazione ferroviaria di Pisa, aveva avviato una
vera e propria “boutique del falso”.
I militari, insospettiti dall’andirivieni di turisti e passanti, hanno deciso di approfondire quello
che uno degli acquirenti, uscendo dal negozio, aveva definito “un affare a prezzo
stracciato”, riferendosi all’ultimo modello di scarpe “nike” pagate 20,00 euro.
All’interno del negozio i finanzieri hanno rinvenuto centinaia di calzature riconducibili alle
note griffes “adidas”, “nike” e “saucony”.

Commenta

Video per giorno

Ottobre: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate