GLI STUDENTI DEL MARCONI DONANO NUOVA VITA ALLE BICI

Prato Alessandra Agrati 25 Maggio 2021 157 Nessun commento

image

Il giardino del Marconi trasformato, per una mattina, in un negozio all’aperto di bici. Questa mattina 25 maggio, gli studenti di prima seconda e terza hanno concluso il progetto I Bike 2020/21, finanziato dalla Regione e in collaborazione con l’amministrazione comunale che prevede di recuperare bicilette vecchie, ma soprattutto ha dato la possibilità a 30 di imparare un mestiere, quello del “bicilettaio”. Il ricavato delle vendite servirà per finanziare i progetti della scuola; in molti nei mesi scorsi tramite la pagina facebook del laboratorio avevano prenotato la propria bici, altri invece sono arrivati questa mattina e con pazienza hanno guardato provato e poi acquistato, decisamente un affare visto che i prezzi variano dai 40 ai 60 euro.
Un lavoro che è durato un anno intero sotto la guida di Marco Vannucci storico titolare del negozio di piazza Ciardi, e ora in pensione. “Tutto quello che ho imparato – spiega Vannucci – ho cercato di trasmetterlo a questi ragazzi, non solo gli aspetti puramente tecnici, ma anche la passione e la soddisfazione nel vedere un oggetto rotto riprendere a funzionare”. E qualche allievo sta anche meditando di aprire una piccola officina. “Un progetto – ha spiegato il dirigente scolastico Paolo Cipriani – che cresce di anno in anno e soprattutto permette ai ragazzi, anche quelli con disabilità, di fare esperienza, partendo dal principio dell’ economia circolare, che in questo caso passa anche dalla salute. Con questa iniziativa siamo entrati nella rete delle scuole Green e quindi i nostri progetti sostenibili andranno ad aumentare”. Le bicilette arrivano dal deposito della Municipale e sono quelle abbandonate che nessuno ha reclamato, tra i raggi di una trovata in un campo è nato un piccolo albero e subito è diventata il simbolo della speranza e della rinascita.. “Molte delle bici che abbiamo consegnato alla scuola erano in pessime condizioni – ha spiegato l’assessore alla Municipale Flora Leoni – e ora sembrano nuove. Un progetto che ha insegnato ai ragazzi anche l’importanza della mobilità sostenibile, tanto che il 3 giugno giornata nazionale della bicicletta l’amministrazione, i docenti e gli studenti hanno organizzato una passeggiata in bicicletta con partenza dalla scuola e arrivo in piazza del Comune”.

Commenta

Video per giorno

Luglio: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate