IL 27 GENNAIO IL GIORNO DELLA MEMORIA

Firenze Rachele Campi 22 Gennaio 2021 126 Nessun commento

image

Sono immagini piene di dolore. Di crudeltà umana che non va dimenticata. La Shoah. Il tormento, lo sterminio del popolo ebraico. Le leggi razziali, le persecuzioni. “La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, come il Giorno della Memoria”. Sono poco più di una decina i sopravvissuti italiani scampati ai campi di concentramento. Sono quelli che hanno subito la deportazione, gli orrori della prigionia e che nonostante gli anni hanno sempre raccontato alle nuove generazioni la verità. Un esempio è la senatrice Liliana Segre. Anche quest’anno la Regione Toscana racconterà attraverso iniziative, quella che è stata la nostra storia, proprio perchè non accada mai più. A causa della pandemia, alcuni appuntamenti si svolgeranno in streaming ma coinvolgeranno come sempre tutto il territorio regionale.  

Commenta

Video per giorno

Febbraio: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate