INIZIATIVA PER 4 SABATI DI UNA TRATTORIA IN VERSILIA

Caterina Gonnelli 18 Novembre 2020 66 Nessun commento

image

Quattro sabati, da qui a dicembre, di pasti gratis per chi ne ha bisogno, ritirati dal ristorante o consegnati direttamente a casa grazie ai volontari. Gaio Giannelli, oste della trattoria Pozzo di Bugia, a Seravezza, in Versilia (Lucca), ha deciso di tenere aperta la sua cucina per aiutare chi è stato travolto dalla crisi Coronavirus e anche per non mettere in difficoltà i suoi fornitori. La sua storia è raccontata dalla stampa. Durante la prima ondata di Covid, il Pozzo di Bugia è stato una dei primi ristoranti della zona a puntare sull’asporto e ora, dopo un’estate andata bene, ha deciso di dedicarsi agli altri. Con il ristorante chiuso e i dipendenti in ferie, Giannelli lavora da solo e per questo sabato ha in programma duecento porzioni di pasta e patate. “Sia chiaro – spiega – non potrò andare avanti chissà per quanto, ma quattro settimane di autonomia possiamo sostenerle”.

Commenta

Video per giorno

Novembre: 2020
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate