LA GIOSTRA DELL’ORSO DI PISTOIA GUARDA AL FUTURO

Pistoia Patrizio Ceccarelli 25 Ottobre 2021 121 Nessun commento

image

«La nuova legge regionale sulle rievocazioni storiche ci darà modo di avere dei finanziamenti – afferma l’assessore al turismo Alessandro Sabella – per il Comitato cittadino e la Compagnia dell’orso, che sono le realtà pistoiesi impegnate nell’organizzazione della Giostra dell’orso, che è una delle più importanti rievocazioni storiche del panorama toscano e non solo».
«Nella legge – ha spiegato il presidente Eugenio Giani – ci sono 500mila euro l’anno, contributi modesti, ma che danno il segno della volontà delle istituzioni di essere vicini a chi interpreta una Toscana che non è quella dei musei, ma quella delle rievocazioni che dimostrano un amore per la nostra identità e una curiosità per le nostre tradizioni da chi viene da fuori».
«A questo punto – prosegue l’assessore Sabella – dipende da quante domande ci saranno, perché 500mila euro sono pochi, quindi c’è da aspettarsi che a Pistoia, per la Giostra, arrivino poche migliaia di euro. Comunque questa legge avrà il lato positivo di regolarizzare le associazioni che si occupano delle rievocazioni storiche, tramite l’iscrizione ad un albo specifico. Una volta iscritte, le associazioni potranno accedere, alla co-progettazione con il Comune ed ottenere il finanziamento».

Commenta

Video per giorno

Dicembre: 2021
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate