LA PITTURA PIETRO BENVENUTI ALLA CASA MUSEO IVAN BRUSCHI

Arezzo Toscana TV 17 Giugno 2022 340 Nessun commento

image

Una mostra dedicata a Pietro Benvenuti, pittore contemporaneo di Antonio Canova, del quale cade quest’anno il secondo centenario della morte. E’ ‘Pietro Benvenuti nell’età di Canova. Dipinti e disegni da collezioni pubbliche e private’, ospitata dal 17 giugno al 23 ottobre alla Casa Museo Ivan Bruschi ad Arezzo. Grazie a prestiti pubblici e privati, tra cui alcune opere provenienti dalle Gallerie degli Uffizi grazie all’iniziativa Terre degli Uffizi, la mostra segue, attraverso bozzetti e disegni preparatori, le imprese artistiche di Benvenuti, illustrando la carriera dell’artista dagli anni del successo accademico a quelli degli eleganti ritratti. Tra questi anche due opere della collezione di Intesa Sanpaolo: Ritratto di Teresa Mozzi del Garbo con il figlio del 1817 e Ritratto di Antonio Capacci del 1818. Per il Duomo di Arezzo Benvenuti dipinse poi, nel 1794, il Martirio di San Donato e, nel 1804, una monumentale Giuditta che mostra la testa di Oloferne al popolo di Betulia, debuttando nel genere della pittura di storia che avrà un seguito ne La morte di Priamo, eseguito nel 1811 per il principe Corsini. In mostra anche disegni e bozzetti dei cicli pittorici della sala d’Ercole in Palazzo Pitti (1817-819) e del soffitto della Cappella dei Principi (1828-1836). (

Commenta

Video per giorno

Dicembre 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate