LA PROVINCIA DI PISTOIA RESTA ROSSA PER UN’ALTRA SETTIMANA

Pistoia Patrizio Ceccarelli 5 Marzo 2021 84 Nessun commento

image

La provincia di Pistoia resta rossa per un’altra settimana. Lo ha reso noto il sindaco della città capoluogo Alessandro Tomasi, con un post su Fb una volta conclusa, nella tarda serata di ieri, la riunione di tutti i sindaci della provincia con il presidente della Regione Eugenio Giani. “I dati provinciali sono sempre superiori alla soglia settimanale di 250 per 100 mila abitanti – ha scritto Tomasi -. Il tasso aggiornato è di 338. Vista la situazione, Giani ha comunicato che prorogherà l’ordinanza regionale in vigore. Significa che tutti i Comuni della provincia, quindi anche Pistoia, resteranno in zona rossa fino a venerdì prossimo compreso”. Tomasi spiega poi che “per effetto del nuovo Dpcm in vigore dal 6 marzo, ed essendo in zona rossa, da sabato è sospesa l’attività in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado (resta la possibilità in presenza per alunni con disabilità e bisogni educativi speciali)”. E facendo riferimento a uno dei messaggi ricevuti dai cittadini, quello di una madre che gli ha scritto che “rimettere a casa di nuovo” i bambini “sarà un durissimo colpo! Che sconfitta sarebbe, sindaco”, Tomasi ha commentato: “Sì, purtroppo stiamo vivendo una grande sconfitta. Una sconfitta per tutti. Dovremo fare tanto per restituire ai nostri ragazzi e ai nostri bambini tutto quello che è andato perso”.

Commenta

Video per giorno

Aprile: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate