LE REAZIONI TOSCANE ALL’INCARICO A MARIO DRAGHI

Toscana Chiara Valentini 3 Febbraio 2021 120 Nessun commento

image

Se sarà davvero il principale dei Draghi a sedere sul trono di spade si vedrà, la politica ci ha abituati ad ogni genere di fantasy. Ma i sindaci hanno sicuramente apprezzato le doti ostetriche di Mattarella perchè far nascere un nuovo governo era l’unica soluzione possibile per non, spiega nardella, congelare il Paese in un momento così delicato in cui ci sono scadenze fondamentali, alcune delle quali improrogabili.

“Fate presto, serve un Governo subito. Per i sindaci è fondamentale avere interlocutori certi per dare risposte alle nostre comunità” gli fa eco il sindaco di prato Matteo Biffoni, che è anche presidente di Anci Toscana. Certo, Draghi rappresenta anche un fallimento della politica.

Quale maggioranza appoggerà Draghi? la più ampia possibile continua Nardella, ormai lo schema politico è cambiato rispetto al governo Conte. “Non fidatevi delle reazioni a caldo”, spiega un veterano della politica come il forzista Stefano Mugnai auspicando un appoggio a Draghi da parte del suo partito, “quello che conterà davvero è ciò che i partiti diranno dopo aver incontrato Draghi”.

Intanto, il più ancorato alla posizione delle elezioni come unica via è Fratelli d’Italia. Francesco Torselli, capogruppo regionale, non crede alle buone intenzioni di Matterella per il paese: “ha messo da parte il ruolo di garante super partes ed ha lavorato ad una operazione politica per creare un governo che godesse delle simpatie dei vertici europei e di chi non vede l’ora di mettere le mani sull’Italia attraverso MES e indebitamenti vari”  sostiene. Più possibilista il deputato e coordinatore regionale Donzelli: “Fratelli d’Italia voterà i provvedimenti che riterremo utili all’Italia anche stando all’opposizione”.

Anche Elisa Montemagni, capogruppo Lega: “non abbiamo certamente particolari preclusioni sulla persona – dice – ma vogliamo capire quali siano i suoi intendimenti e le sue priorità”.

Poco fiduciosa è Irene galletti, capogruppo regionale del Movimento 5 stelle: “come può esserci un governo forte senza una maggioranza politica solida a sostenerlo? Draghi ha senza dubbio un profilo alto – sostiene Galletti – ma senza appoggio politico andrà poco lontano.

Commenta

Video per giorno

Marzo: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate