LIBRI CHE SPIEGANO LA MAFIA NELLE BIBLIOTECHE SCOLASTICHE

CARMIGNANO Alessandra Agrati 4 Maggio 2021 31 Nessun commento

image

Nuovi libri per le biblioteche scolastiche di Carmignano, non testi di favole o romanzi per ragazzi ma volumi che spiegano cos’è la mafia. La richiesta è arrivata dalle insegnanti durante l’incontro lo scorso gennaio, organizzato da presidio di Libera Valle Jato su Giuseppe di Matteo , realizzato nell’ ambito del progetto sulla legalità nato tre anni fa.
A distanza di qualche mese Tamara Cecconi, assessore alla pubblica istruzione, ha consegnato i libri agli studenti e si è trattenuta con loro per illustrare i testi. Il primo incontro è avvenuto alla scuola primaria Nazario Sauro a Seano
“Abbiamo acquistato libri diversi a secondo dell’ età degli studenti – spiega Tamara Cecconi assessore alla pubblica istruzione Carmignano – così per i più piccoli ci sono più immagini cercando di evidenziare le azioni buone da quelle cattive, per i più grandi abbiamo comprato il libro Per questo mi chiamo Giovanni, dedicato a Falcone.. Un modo per conoscere la mafia e imparare a combatterla.”
Un percorso voluto in particolare dalle insegnanti: “Abbiamo allargato un po’ l’orizzonte – spiega Gianna Balestri maestra alla primaria Nazario Sauro – partendo dall’atteggiamento omertoso ad esempio in caso di bullismo. Vogliamo insegnare ai bambini ad essere bravi cittadini e quindi anche a combattere la mafia”.
Il prossimo incontro sarà a maggio con Pinuccio Fazio, padre di Michele, ucciso dalla mafia a 16 anni.

Commenta

Video per giorno

Giugno: 2021
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate