L’INIZIATIVA “UN ALBERO PER IL FUTURO” TOCCA ANCHE PISTOIA

Pistoia Patrizio Ceccarelli 21 Aprile 2021 66 Nessun commento

image

Ha coinvolto anche la provincia di Pistoia il progetto “un albero per il futuro” promosso dal Ministero della Transizione Ecologica e dai Carabinieri forestali. Il progetto, coinvolgendo scuole di tutto il paese, è incentrato sul tema della biodiversità e la creazione di una coscienza ambientale, soprattutto nelle giovani generazioni. Così, per tre anni, saranno messe a dimora nuove piante, come accaduto alla scuola primaria Enrico Fermi di Masotti, nel comune di Serravalle Pistoiese, alla presenza tra gli altri del sindaco Piero Lunardi. Qui i Carabinieri Forestali, insieme ai giovani studenti e ai loro insegnanti, hanno messo a dimora 16 esemplari di ginestre, 4 cerri, due aceri e due ornelli, piante di cui i ragazzi della scuola si prenderanno cura. Tra le piante scelte per il progetto anche alcune veramente speciali, si tratta di talee dell’Albero di Falcone, il ficus che cresce presso la casa del giudice assassinato dalla mafia nel 1992. Le talee, che nei tre anni saranno distribuite alle scuole coinvolte di tutto il Paese contribuiranno a formare il “Grande bosco diffuso” della legalità. La presenza dell’Albero di Falcone concorrerà a sensibilizzare i ragazzi al tema dell’impegno sociale ma anche all’importanza della salvaguardia ambientale.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate