Lungo sciopero dei benzinai in Toscana e Liguria

Caterina Gonnelli 11 Dicembre 2018 119 Nessun commento

image

Disagi in vista per gli automobilisti: al via stasera allo sciopero dei benzinai,self service compresi, in Toscana e Liguria per vari giorni consecutivi, dalle 19 di oggi fino alle 7 di venerdì 14 dicembre. In un documento, Confesercenti spiega i motivi della serrata. “La Faib (Federazione autonoma italiana benzinai) dichiara, per le regioni Toscana e Liguria, lo sciopero dei gestori di Petrolifera Adriatica (marchio Esso) e di Italiana Petroli (marchi Api-Ip e TotalErg) – è il testo del documento – Lo hanno deciso i gruppi dirigenti della Federazione, per protestare contro la politica discriminatoria da parte di Italiana Petroli, che detiene la proprietà degli impianti a marchio IP e Total-Erg, e di Petrolifera Adriatica, che ha acquistato di recente con cessione di ramo di azienda gli impianti con marchio Esso. La Faib intende denunciare la permanente condotta scorretta di Petrolifera Adriatica, che, benché tenuta ad applicare l’accordo, in conseguenza della condanna dinanzi al tribunale di Roma, continua nella pratica di tagliare i margini ai gestori e scaricare su di essi le proprie contraddizioni strutturali”.

Commenta

Video per giorno

giugno: 2019
L M M G V S D
« Mag    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate